Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2019.

Castell’Arquato

Centro di Castell’Arquato dalla cima della torre, Parma, Italia
Centro di Castell’Arquato dalla cima della torre
L’ingresso al centro storico di Castell’Arquato, Parma, Italia
L’ingresso al centro storico di Castell’Arquato

Descrizione

Un’altra perla medievale dei dintorni di Parma, il paese di Castell'Arquato. Si trova sul fiume Arda, nella pittoresca provincia di vigneti di Piacenza. Qui c'è un'atmosfera unica dei vecchi tempi, Castell'Arquato sarà certamente apprezzata dagli amanti della storia, dell’archeologia e dell’arte. Non perdete la piazza del municipio di Castell'Arquato, dove si apre una vista mozzafiato sulla fortezza Visconti, la Chiesa di Santa Maria Assunta, la vista sul complesso romanico con elementi gotici e del rinascimento e il palazzo del Podestà. Salite anche sulla torre principale della Fortezza Visconti per la scala a chiocciola.

Castell'Arquato è una località molto romantica, la chiamano “la città degli innamorati”.

Informazioni principali

Indirizzo del parcheggio: Viale Remondini, 2, Castell'Arquato, Italia.
Distanza da Parma: 40 km.
Come arrivare: in auto (40 minuti). Utilizzate il sito per il noleggio di auto.
Costo nel 2019: 5 euro.
Quanto tempo richiede la passeggiata: 1-2 ore.
Posti interessanti nelle vicinanze: lungo la strada potrete fare un salto nel più grande labirinto di bambù al mondo.

Orari (2019)

Novembre - febbraio: domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17.
Marzo, giugno, luglio, agosto, ottobre: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.
Aprile, maggio, settembre: tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Una strada nel centro storico di Castell’Arquato, Parma, Italia
Una strada nel centro storico di Castell’Arquato
Centro storico di Castell’Arquato, Parma, Italia
Centro storico di Castell’Arquato
Collegiata Santa Maria Assunta di Castell’Arquato, Parma, Italia
Collegiata Santa Maria Assunta di Castell’Arquato
Castell’Arquato, Parma, Italia
Castell’Arquato

Testo stampato dal sito web www.visit-parma.com

Indietro
   |   
Torna su